Chi siamo Forum CASE PERDUTE di Eugenio De Signoribus La stanza dove io abito

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Valeria Giacomello Valeria Giacomello 1 settimana, 2 giorni fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #306
    Valeria Giacomello
    Valeria Giacomello
    Amministratore del forum

    La stanza dove io abito ha le pareti bianche ma tanti quadri appesi. Una poltrona comoda e il caminetto acceso quando serve, libri e gatti ad arredare il resto.
    Un vecchio tavolino mi ricorda la vita prima di me. Regge un vaso di coccio che contiene fiori sempre freschi: ogni giorno li cambio per non vederli morire mai, così il dolore è meno greve.
    La finestra a sud è grande e senza tende perché fuori il panorama è bello. Il sole irrompe a tratti dai vetri riflettendo dei prisma arcobaleno.
    La stanza dove io abito ha le pareti azzurre per i tanti quadri appesi. Quando piove sento il tetto ticchettare e quel pianto dolce mi culla e mi consola. Non temi la pioggia quando le tue pareti sono azzurre e sai che il sole tornerà a offrirti nuova luce.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.