Chi siamo Forum IL MIELE EREDITATO di Efrain Barquero NONNO BRUNO, NONNA CAROLINA E LA BISNONNA TERESA

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da JBo JBo 2 settimane, 1 giorno fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #464
    Valeria Giacomello
    Valeria Giacomello
    Amministratore del forum

    Di mio nonno ricordo il collo. Nero di mare e di sole, rugoso come reti da pesca.
    Da bambina quel collo mi affascinava e ancora non ne conosco il motivo. Parlava poco, mio nonno. Forse aveva imparato a dialogare con il silenzio del mare e non trovava le parole per spiegarlo a noi.
    I nonni sono sempre saggi. Non so se il mio lo fosse, so che a lui devo la vita.
    Di mia nonna ricordo il sorriso. Anche quello era rugoso. Se gli occhi sono gli specchi dell’anima, l’anima di mia nonna aveva sicuramente vissuto d’amore.
    C’era poi la mia bisnonna Teresa. Di lei ricordo solo il vestito nero e il viso incorniciato da un fazzoletto, nero anch’esso. La notte sotto al letto metteva lo scaldino con le braci per mettere insieme le ossa. Cosa bizzarra per me, che allora non conoscevo la vecchiaia.
    Il mio miele è lì, dove sempre tornano i miei pensieri: la casa dei nonni a Riccione. Non capivo allora di avere ereditato il loro sangue e ora, ora che potrei capire, non so più a chi porre le mie tante domande.
    Mentre vago nel mio mare, vorrei tanto che mio nonno fosse lì a tirare le sue reti.

    #465
    Oldgamine
    Oldgamine
    Partecipante

    Ti sono grata per aver posto con fiducia un altro pezzetto della tua vita nelle nostre mani.
    Voglio bene alle persone che, come te, “si raccontano”: arricchiscono ed alimentano l’anima.

    #466
    JBo
    JBo
    Partecipante

    Amo questa tua capacità di riversare nelle parole la poesia che hai dentro. Vorrei riuscirci anch’io.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.