Nonna Roma

Nonna Roma


Poesia di Monica Caprari


Sei scomparsa

passando fra le mie dita

mischiandoti con la terra

lasciandomi sola con l’inverno.

Un ultimo bacio ancora.

Poi chissà quando

e chissà  se

ci rivedremo.

Potrei coglierti con le viole

che crescono sul muro di cinta

ma la mia mano non le raggiunge

e la tua mano non trema più

Monica Caprari
Monica Caprari

2 commenti

Oldgamine
Oldgamine Scritto il4:16 pm - Mag 2, 2019

Nulla é paragonabile al dolore di una separazione, ma nelle tue parole tutto si addolcisce miracolosamente.

    Valeria Giacomello
    Valeria Giacomello Scritto il2:24 pm - Mag 4, 2019

    Struggente e delicato